Archivio per giugno 2009

Trasporto degli animali malati con Halcyonair

La settimana scorsa e’ stato firmato il primo protocollo di partenariato tra l’associazione SI MA BO e una grande impresa capoverdiana, la compagnia aerea Halcyonair, che gestisce i voli tra le maggiori isole dell’arcipelago. L’evento segna un punto di svolta nella vita di SI MA BO, che ha trovato un’apertura nei confronti dei diritti degli animali fino a poco tempo fa considerata un’utopia in questo Paese, già impegnato nella risoluzione di molti altri problemi economici e sociali.

Grazie al partenariato, gli animali che necessitano di cure particolari, come ad esempio della chemioterapia contro il tumore di Sticker, potranno ora essere mandati per via aerea nella capitale, Praia, per le necessarie cure, gratuitamente fino a un peso di 10 kg e a una tariffa speciale di soli 30 centesimi al chilo se di peso superiore. La compagnia aerea ha inoltre concesso uno sconto, secondo disponibilità, anche ai veterinari volontari che verranno ad aiutarci per le campagne di sterilizzazione.

Il tumore di Sticker è un tipo di tumore praticamente scomparso in Italia, mentre a Capo Verde è ancora molto diffuso e non solo tra i randagi. Si trasmette sessualmente e attraverso il sangue, l’urina, la saliva, ecc. quindi può infettare anche i cani non randagi che escono per strada.

La foto in alto a sinistra è di una cagnetta malata di questo tumore, che sta per partire per Praia:  è già tornata guarita e sta bene e finalmente la persona che le dava da mangiare per strada si è decisa a tenerla dentro in casa a dormire la notte.

Gli animali inviati nella capitale vengono curati gratuitamente presso il centro dell’associazione BONS AMIGOS, attivo da otto anni grazie a un progetto finanziato da animalisti austriaci. Approfittiamo di questa occasione per ringraziare sentitamente anche le persone che lavorano instancabilmente in questo centro di Praia, anche loro senza veterinari, animati e guidati solo dal grande amore per gli animali.

A destra Silvia, fondatrice di Si Ma Bo, assieme alla responsabile del centro di Praia, Dona Cesaltina. Sotto la foto di un volontario del centro di Praia.

Annunci

Annunci

Categorie