Dall’Italia nuovi rinforzi per l’associazione che aiuta gli animali e l’ambiente di Capo Verde

Il 30 settembre è partita, dopo quasi due mesi di volontariato, Elena Musso di Genova. I nostri animali sentiranno la mancanza della sua grande calma, serenità e forza d’animo anche nei momenti più difficili. La sua specialità erano le medicazioni degli animali incidentati, alle quali dedicava dalle 2 alle 4 ore al giorno, a seconda delle necessità e delle condizioni di lavoro, spesso aggravate dal caldo torrido e dalla forte umidità, nonché dall’atmosfera di urgenza ed emergenza che spesso aleggia nel rifugio.

Ma non ha fatto mancare il suo aiuto nemmeno nei momenti più difficili, ad esempio durante i frequenti allagamenti di un’inaspettata stagione delle piogge (a Sao Vicente non piove praticamente mai…). Elena ha lasciato in eredità ai suoi successori un utilissimo dizionarietto italiano-creolo appositamente redatto con i termini più utili per comunicare con il personale della sede sui temi riguardanti gli animali, ma soprattutto con l’impegno a svolgere la funzione di “coordinatrice dei volontari non veterinari” che desidereranno portare il loro aiuto al progetto. Di questo la ringraziamo infinitamente, perché d’ora in poi le persone interessate potranno prendere contatto direttamente con lei, ricevendo informazioni più dettagliate su come partecipare al progetto. Potete contattare Elena all’indirizzo:  elena.le@hotmail.com o su skype: Elena_Musso . Quando sarà in Italia e non a Capo Verde, potrà essere contatta anche telefonicamente e, con le persone interessate a diventare volontari, si potranno, in base alle possibilità, organizzare degli incontri di persona.

.

A destra Amilcar mentre raccoglie l’acqua, sotto gli occhi preoccupati di Pantufa.

Durante la straordinaria pioggia di agosto, l’associazione si è allagata più volte, per fortuna grazie all’impegno del personale dell’associazione, dei volontari e da persone che si fermavano per aiutare, tutto è andato sempre bene.

.

.

.

Domenica 4 ottobre è arrivato Daniele di Torino. Ringraziamo anticipatamente anche lui per tutto quello che potrà fare e gli facciamo i nostri migliori auguri di un proficuo lavoro con gli animali di SI MA BO.

.

In questa foto daniele è con Patinhas un cucciolo investito da una macchina. Dopo tante cure, si sta riprendendo meravigliosamente bene e presto riprenderà a camminare.


Annunci

0 Responses to “Dall’Italia nuovi rinforzi per l’associazione che aiuta gli animali e l’ambiente di Capo Verde”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: