“Un’avventura importante e abbastanza massacrante” la testimonianza del Dott. Gualandi

“Ho meditato davanti a una bella bottiglia di lambrusco l’esperienza vissuta a Capoverde e direi che l’avventura è stata importante e abbastanza massacrante!” Così mi ha scritto Paolo Gualandi, medico veterinario di Mantova, il giorno dopo il suo rientro a casa. La sua missione è durata 2 settimane, durante le quali ha effettuato 53 interventi, di cui circa 40 sterilizzazioni di cagne. I farmaci e gli anestetici utilizzati sono stati donati in parte da Lamento Rumeno Onlus e in parte dalla farmacia Musto di Pinerolo, che sentitamente ringraziamo. Un sentito ringraziamento va anche all’associzione La Cincia che ha donato una fornitura di vincristina per la cura del tumore di Sticker, diffusissimo in questo Paese (ne è affetto almeno il 50% dei cani maschi)”.

Paolo Gualandi era affiancato da Enrico del Giudice (nella foto a sinistra, al termine de suo tirocinio con i farmaci donati da Lamento Rumeno), laureando in veterinaria presso l’Università di Padova, che è arrivato a Sao Vicente dopo due settimane di tirocinio presso il Centro Veterinario Monviso di Pinerolo, diretto dalla nostra responsabile dott.ssa Rossana Raineri. Insieme hanno formato un’ottima squadra che ha operato sia nella sede centrale di Mindelo, sia nel villaggio di Salamança, continuando la campagna di sterilizzazione già iniziata dalle colleghe Sabatini e Brignola.

Ma lavorare in questi piccoli villaggi di pescatori non è semplice. Non è semplice spiegare e far capire quanto sia importante per la salute di tutti controllare la popolazione canina con le sterilizzazioni (anche se tutti sono contro gli avvelenamenti periodici disposti dal Comune) e curare questo brutto tumore a trasmissione sessuale e che può diventare un focolaio di infezioni batteriche, trasmissibili anche ai loro compagni di gioco umani.  Così per essere più convincenti, questa volta abbiamo introdotto un piccolo diversivo: una lotteria per tutte le persone, per la maggior parte bambini, che portavano il loro cane a sterilizzare o a fare il trattamento antitumorale. L’idea ha avuto un certo successo e gli animali da sterilizzare non sono mancati.

“Ho visto molto più spirito di responsabilità nei confronti degli animali da parte dei bambini che non negli adulti!” mi scrive ancora Paolo Gualandi, parlando della sua recente esperienza. “Penso che il concetto di mantenimento e custodia degli animali debba realizzarsi a livello di educazione scolastica, cioè attraverso i bambini perchè saranno loro un giorno gli adulti che dovranno “accudire i cani”! Per cui, compito in più, bisognerebbe fare qualche lezione in aula, una volta ogni tanto, e invitare qualche scolaresca in sede!! Secondo me si sensibilizzano!” SI MA BO è già da tempo impegnata anche su questo fronte del lavoro nelle scuole, ma si tratta di un’attività che richiede molto impegno. Per questo, dopo la serie di incontri nel laboratorio della scuola secondaria Joao Augusto Pinto (link all’articolo) al momento ci limitiamo a tenere  la sede sempre aperta al pubblico, compresi naturalmente i bambini, che possono venire a giocare con gli animali, imparando come trattarli.

Anche durante la permanenza del dottor Paulo e del dottor Henry, come li chiamavano tutti qui, non è mancato il contatto con i bambini, soprattutto la domenica in cui, causa partita di calcio, siamo stati sfrattati dalla Polisportiva e abbiamo dovuto trasferire la stazione di sterilizzazione mobile nell’asilo del villaggio. Niente di più divertente per i bambini che hanno così potuto giocare anche la domenica nel mini-parco-giochi nel cortile dell’asilo!

Annunci

0 Responses to ““Un’avventura importante e abbastanza massacrante” la testimonianza del Dott. Gualandi”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: