Benvenuto, dottor Gui!

Brindisi di benvenuto nella clinica di SIMABÔ: da sinistra a destra: Nuno, volontario non veterinario capoverdiano, Nanda, responsabile locale della clinica, la dott.ssa Filipa Coutinho, veterinaria volontaria portoghese, il neoassunto dott. Guilherme Oliveira, Tatiana, passeggio dei cani del rifugio al mattino e gattile alla sera, Ravi, autista e guardia zoofila, Sonia, documentazione e contabilità, Lucia, pulizie e pappa del mattino.

Benvenuto al dott. Guilherme Oliveira (in arte Gui), il nostro primo veterinario capoverdiano, che dall’inizio di luglio lavora per noi come chirurgo per le sterilizzazioni dei cani tutte le mattine, compreso il sabato (fatto già di per sé straordinario, in questa terra famosa in tutto il mondo per il relax…). Ovviamente retribuito… però ci sterilizza gratuitamente i gatti… e fa gratuitamente le visite che capitano nel suo orario (che non sono poche!) e tutti gli interventi al di fuori delle sterilizzazioni! Cosa vogliamo di più? E ha anche già raggiunto l’ottimo traguardo di quattro femmine al giorno, oppure tre maschi e quattro gatte. 

Il dott. Guilherme e il dott. Salvador mentre preparano un cane per la sterilizzazione e la ricollocazione della ghiandola lacrimale.

Gui, che si è laureato in Brasile a febbraio di quest’anno, ha affiancato il dott. Salvador Mascarenhas, anche lui capoverdiano ma residente in Portogallo, durante il periodo di volontariato presso SIMABÔ nel mese di maggio, acquisendo una certa dimestichezza in sala operatoria e soprattutto la capacità di affrontare i problemi che più frequentemente  incontrano i chirurghi dalle nostre parti:  sanguinamento superiore alla media dovuto all’erlichiosi, condizioni generali pessime, gravi parassitosi, febbre, piometre all’ultimo stadio, ecc.

Il dott. Guilherme Oliveira firma il contratto con SIMABO in telepresenza del direttore sanitario, dott.ssa Raineri. E’ un momento davvero storico, in quanto Guilherme è il primo veterinario capoverdiano che accetta di collaborare con SIMABO, applicandone i protocolli e le raccomandazioni volte a garantire la migliore assistenza possibile agli animali ospiti del rifugio e esterni, compatibilmente con le poche risorse disponibili.

Qualche giorno fa ha firmato in tele-presenza della dott.ssa Rossana Raineri, via webcam di Skype, la dichiarazione di accettazione dei nostri protocolli, con cui per altro ha confermato di trovarsi benissimo, come del resto dimostra il buon esito degli interventi. Nella stessa occasione abbiamo fatto la prima televisita neurologica di un gattino paralizzato. E’ stato molto interessante e non vediamo l’ora di avere il computer anche in clinica (sembra che siamo riusciti finalmente a installare il router…) per fare tante altre televisite e riuscire così a dare la migliore assistenza possibile anche nei casi per noi più difficili. 

Tele-visita guidata dalla dott.ssa Raineri di Bianco, un gattino caduto da un’altezza di dieci metri e rimasto paralizzato.

Nel frattempo, ogni occasione è buona per festeggiare a SIMABÔ!

Il dott. Gui festeggia in clinica il suo ventisettesimo compleanno!

Annunci

1 Response to “Benvenuto, dottor Gui!”


  1. 1 luisapini settembre 13, 2012 alle 5:02 pm

    Parabéns al giovane dottore e complimenti a SiMaBo per quello che mi pare un bellissimo passo avanti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: